Basta procrastinare: È ora di… Risparmiare tempo!

Evidenza

Cosa ci trattiene dal portare a termine qualcosa? 

Perchè investiamo cosí tanto tempo in cose apparentemente semplici da fare? Basta procrastinare!

Oggi Parleremo di come eliminare questo vizio, una comune forma mentale che danneggia il nostro portafoglio e il nostro tempo libero, in generale. 

Se riuscissimo a capire cosa ci trattiene, saremo piú liberi di fare ció che ci piace!

Decidiamo allora cosa valga la pena davvero fare: il nostro tempo non tornerà mai indietro!

Le persone si portano avanti utilizzando il tempo che altri perdono” H. Ford

Nel 2006, due Professori di Harvard hanno condotto uno studio sul cosa ci porti a procrastinare. Coinvolgendo dei volontari, il 77% di essi ha scelto di iniziare una certa attivita` -ad esempio, ripulire la terrazza, pensare a un piano per la pensione – nel giro di un anno, solo il 27% ha scelto di iniziarla il giorno dopo.

harvard-logo

Durante la stessa ricerca, I due professori hanno chiesto ai partecipanti di  Perchè?

I due emeriti professori ritengono sia perchè siamo attratti da immediate benefici, senza preoccuparci di piani troppo distanti nel tempo.

Psicologi comportamentali si riferiscono a questa situazione come “inconsistenza nel tempo”: sappiamo che quella ciambella contribuisce al nostro aumento di peso, ma non ce ne preoccupiamo troppo, perchè l’aumento di peso non sarà immediato. È lo stesso motivo per cui continuiamo a rimandare l’iscrizione in palestra al “lunedí prossimo”.

È Capodanno, siamo pieni di buoni propositi, molti di noi condividono una lista con amici, parenti, su Facebook, ma quanti poi effettivamente li mettono in pratica a fine Gennaio?

Per liberarci dalla voglia di procrastinare, Organizzazione é la parola chiave, pianificare è la regola.

Una volta capito questo meccanismo, saremo in grado di gestire al meglio le nostre attività.

Cosa fa scattare il rimandare qualcosa?

Gli esperti affermano si tratti di una risposta alla paura di noia: ci annoiamo, perdiamo la concentrazione, i tempi si allungano e così via.  Siamo entrati in un circolo vizioso.

In questo articolo vi spiegheremo dunque delle semplici regole da seguire per ridurre il vizio di procrastinare.

Impareremo ad essere pratici e diretti nelle nostre attività ed anche il portafoglio ci ringrazierà (pensiamo a come applicare queste regole nel momento in cui vogliamo del take away, sarà invece automatico per noi preparare un pranzetto veloce ma squisito a un terzo del costo!), avremo stima dai nostri colleghi e amici (i pigri e procrastinatori si sa non son ben visti) e… Avremo tanto più tempo da dedicare a noi stessi!!

manager with feet on desk at noon

Allora.. basta procrastinare! Perchè? Te lo spiego subito.

Lasciar passare il tempo senza agire ha sicuramente grosse implicazioni sulla nostra vita; non parliamo solo di quella lavorativa, ma anche familiare e sociale.

Prima di tutto, procrastinare crea stress in te e in chi ti sta attorno. Se sei  studente, pensa quanto ti rende infelice perdere tempo, non completare una ricerca in tempo, non avere abbastanza tempo per studiare di piú. È quasi seccante quanto perdere soldi, ed è per questo che abbiamo deciso di dedicare questo articolo all’importanza del tempo.

Oltre ció, ci sono tante altre conseguenze, che magari stiamo sottovalutando, per cui è decisivo smettere di procrastinare, e noi vogliamo darti una mano!

Quando non porti a termine un compito, un dovere, una attività, oltre a rendere infelici te stesso ed altri in famiglia, perdi motivazione, vieni visto come “pigro”, cala l’autostima, l’interesse, le ambizioni.

Questi cambiamenti saranno un processo, e come tale, li dobbiamo far accadere pian piano. In questo modo saremo pronti a cambiare la nostra forma mentale finanziaria, gestire meglio il tempo significare avere un approccio che ci aiuterà a gestire meglio anche I nostri soldi, come vedremo nel corso del nostro percorso e abbiamo accennato nel nostro ebook

Non ci sarà un grande, immediate trasformazione, ma vedremo I cambiamenti passo dopo passo, e la nostra mente stessa si lascerà alle spalle la voglia di procrastinare.

Ce ne dimenticheremo.

Andiamo allora a colpire le cause di questo fenomeno: la noia, distrazioni, bassa autostima, mancanza di stimoli.

Parleremo poi in maniera approfondita di automotivazione nei prossimi articoli.

businessman

Vediamo allora le 4 regole base per smettere di procrastinare :

  1. Scegliamo con cura il compito da eseguire. Che sia svuotare il garage, ripulire la cantina, completare del lavoro arretrato…. C’è sempre qualcosa da fare!

Non dimentichiamo la regola dei 5 minuti:

Se ci vogliono meno di 5 minuti, facciamolo subito e basta procrastinare!

Gli esempi sono infiniti: I piatti da lavare dopo cena, quella email da inviare da giorni e via dicendo.

Altri trucchetti banali ma efficacy per risparmiare tempo?

Eccoli qua:

  • Buttiamo la spazzatura mentre usciamo la mattina dopo
  • Stendiamo le magliette direttamente con l appendino (e avremo molto meno da stirare, care amiche!)
  • Laviamoci i denti in doccia

Ti sono piaciuti questi trucchetti? Bene, stay tuned!

Faremo una carrellata di consigli e trucchi per risparmiare tempo la prossima settimana.

Man-teeth-brushing-with-electric-toothbrush

2- Dividiamo l attività in più parti:

Una delle ragioni per cui non iniziamo mai è perchè, nel nostro subconscio, quell compito in particolare ci sembra enorme, difficile. Che fare allora per smettere di procrastinare? Dividiamolo in 5,10,50 piccoli passi!

In questo modo, sembrerà – e sarà-  decisamente più semplice da svolgere. Non ci perderemo o fermeremo a metà , ma anzi sapremo bene cosa fare e quando.

3- Organizziamo la zona di lavoro

: diverse situazioni hanno un diverso impatto sulla nostra produttività. Cosiccome dobbiamo eliminare gli sprechi quando parliamo di soldi, allo stesso modo dobbiamo eliminare le distrazioni.

Tutti noi amiamo i social media, YouTube, Facebook, Twitter e via dicendo. Se proprio non riesci a distogliere la tua attenzione da essi, prova una di queste applicazioni create apposta per aiutarti ad avere piú controllo sul tuo tempo:

  • Self Control ( utilissima per l’autocontrollo )
  • Freedom (ti aiuterà ad organizzare il tempo libero)
  • Rescue Time ( quando avete poco tempo a dispozione )
  • Concentrate ( ideale per student )

Fai caso al telefono: ti serve acceso? Stai aspettando una chiamata importante? No, e allora, basta procrastinare, allontaniamoci dalle distrazioni e stiamo focalizzati su quanto abbiamo da portare a termine.

Eliminiamo tentazioni, cibo (prendiamo un caffè o bicchiere d’acqua), distrazioni e diamoci da fare!

4- Premiamoci!

Prima il dovere, poi il piacere!

Il nostro sistema mentale funziona secondo un meccanismo di riconoscimento dei premi: una volta completato il noioso compito, concediamoci un bel film o libro.

Commenti Facebook